Categorie
Psicologia

AAA Passione Cercasi! (e come trovarla)

“AAA Passione cercasi”, quante volte nella tua testa hai percepito questa frase? Quante volte ti sei detto “non ho una passione” oppure “a me piace tutto!” ma dentro di te provavi una sensazione di spaesatezza?

AAA Passione cercasi“, quante volte nella tua testa hai percepito questa frase? Quante volte ti sei detto “non ho una passione” oppure “a me piace tutto!” ma dentro di te provavi una sensazione di spaesatezza?

Se anche tu, come me, ti ritrovi in queste frasi significa che stai leggendo l’articolo giusto!

Buttiamoci in questo argomento senza paura, proviamo ad approfondirlo senza farci bloccare dall’imbarazzo o dall’inquietudine che spesso proviamo quando ci pensiamo, ma affrontiamolo a testa alta e vediamo quali sono le tecniche per riuscire a cercare e trovare la nostra passione!

Quindi… parliamone!


AAA Passione Cercasi

Iniziamo analizzando il significato della parola “passione“: con questo termine mi sto riferendo al desiderio che una persona prova nel seguire un particolare hobby, oppure nello sviluppare una determinata attività che restituisce molta soddisfazione personale e che crea una sorta di “richiamo” verso essa.

Nello svolgere la sua passione la persona non prova fatica, o quantomeno ritiene che essa sia molto più che ripagata dai risultati che ottiene.

Facciamo un esempio: un chitarrista adora suonare il suo strumento al punto che vorrebbe suonarlo a tutte le ore del giorno provando diverse canzoni, aumentando la difficoltà dei brani e, magari, anche componendone alcuni di suo pugno. Secondo me se tiri l’orecchio lo puoi addirittura sentire mentre canticchi durante le sue sessioni di esercitazioni.

La passione spinge la persona a dare sempre di più per l’attività e a spingersi oltre ai propri limiti.

Infatti si può arrivare persino a fare in modo di costruire la sua vita in base alla sua passione cercando di renderla un lavoro retribuito ed è qui che ci si sente veramente realizzati, o sbaglio?

Infatti esiste una famosa frase di Confucio che cito: trova un lavoro che ti piace e non lavorerai mai un giorno in tutta la tua vita.


E se non ho una passione?

Grazie tante , Sara, è facile darne una definizione…e io che non ho una passione cosa dovrei dire?

Se ti sei posto questa domanda non ho altra risposta che questa: “hai ragione!”.

E aggiungo che ti capisco perfettamente perché anche io faccio parte del gruppo di persone che definirei “in un limbo“.

Ovvero in bilico tra “non ho una passione, cambio spesso attività ma nulla mi entusiasma” e il “mi piace tutto!” che, se ci pensi bene, alla fin fine è un po’ la stessa cosa da un punto di vista diverso ma molto vicino.

Quindi siamo qui oggi per capire come possiamo cercare e trovare la nostra passione!


Rifletti prima di agire

Iniziamo con delle riflessioni:

  • Ne sono sicuro? Innanzitutto partiamo con questa domanda, sei davvero certo di non avere una passione? Forse non provi un forte richiamo per quella determinata attività, ma quando la fai provi gioia e ricevi delle soddisfazioni! Pensaci su..
  • E se la passione richiedesse tempo? Hai presente il detto “l’appetito vien mangiando?” e se, facendo un paragone, la passione venisse sviluppandola? Mi spiego meglio facendo una similitudine: è molto difficile innamorarsi a prima vista di una persona, succede, certo, ma non a tutti e infatti la maggior parte delle persone si innamora conoscendo l’altra persona, frequentandola. Se fosse lo stesso con la passione basterebbe continuare a fare quello che già un po’ ci piace per riscoprirci probabilmente attirati da questa attività. Cosa ne pensi?

Fatte queste due premesse ora andiamo nel dettaglio per individuare quali tecniche possono aiutarci nella ricerca della nostra passione.


Trovare una passione non è mai stato così facile!

  • Prova più cose. Sperimenta, testa, cambia più hobby o attività partendo da ciò che ti piace fino a quelle più svariate che già un po’ ti attirano. Fatti l’elenco del AAA passione cercasi.
  • Fallo assieme ad altre persone. Spesso iniziare una attività nuova da soli spaventa o quantomeno rende il tutto più complesso, farlo assieme ad una persona fidata ti aiuterà, oltre ad avere più coraggio per iniziarla, anche a vedere il tutto da un punto di vista diverso e, perché no, ti puoi anche divertire provandoci insieme! Facciamo un esempio: lo sport. Fare un’escursione faticosa in compagnia rende la fatica molto meno percettibile e aiuta ad ampliare lo stupore e l’entusiasmo quando si arriva alla meta.
  • Leggi, leggi e leggi. Ti ho già detto di leggere? I libri sono una della migliori fonti di ispirazione e hanno la capacità di trasmettere veramente molte emozioni. Prova a variare tipologie di libri, cambia diversi autori e, se qualcosa ti colpisce, riscrivitela in una tua “raccolta di ispirazioni” che potrai tornare a rileggere più avanti così da poter essere nuovamente ispirato.
  • Segui Blog / Video / Podcast. O qualsiasi altro materiale che ti attira sull’argomento…online l’ispirazione è sempre pronta a mostrarsi! Ovviamente è aiutata dal fatto che mentre ascolti o guardi un’altra persona che ti parla percepisci anche le emozioni che sta provando e sentirai l’empatia che agisce dentro di te, la nostra mente è davvero avanti su questo!
  • Concediti del tempo. Dopo una scrematura iniziale prova ad approfondire ciò che ti ha colpito, provalo spesso, in momenti diversi ma anche negli stessi, con umori diversi, ma anche simili, e in situazioni diverse o complementari. Testare la stessa attività quando proviamo emozioni diverse ci fa percepire questa in maniera molto differente e, molte volte, è proprio nei momenti difficili e in cui ci sentiamo poco ispirati in qui scopriamo veramente cosa ci attira.
  • Supera l’entusiasmo iniziale. Prova a sviluppare quello che stai facendo superando la fase iniziale in cui si prova un forte entusiasmo, che è più che normale, e continua fino a quando incontri alcune difficoltà e risolvile. Sii convinto della passione che hai, attraversare una fase di down è la prassi quando si persevera in qualcosa, la vera sfida è non farsi abbattere ma superarla!
  • Non demoralizzarti. Provaci una volta in più, ne vale sempre la pena! E se essa fosse veramente la tua passione ma ancora non lo sai? Quante volte un chitarrista si esercita, sbaglia e ricomincia per diventare poi così bravo? Riassumendo possiamo dire che lo fa sempre una volta in più di quella che si era programmata.
  • Momentaneamente… Molla! Se ancora non ne sei sicuro prova per qualche tempo a non seguirla più, dedicati ad altre attività e aspetta…se in te rinasce il desiderio di tornare a quella determinata attività probabilmente sei sulla strada giusta perché è la passione che ti chiama!
  • Personalizza la tua esperienza. Prova a dare un tocco di te stesso in quello che stai sviluppando, prova a renderlo a tua immagine e vedrai subito come ti calzerà a pennello…ricorda che è anche la passione che si deve adattare a te!
  • Persevera, sii costante. e aumenta le marce! Abbi il coraggio di non demordere ma di continuare senza mollare, come se fossi in un’automobile in corsa: all’inizio parti da zero, da fermo, poi aumenti le marce e di conseguenza anche la velocità ma con cautela per non incappare in qualche problema, quando infine raggiungi finalmente la velocità di crociera adatta alla vettura e in sintonia con te, pilota, riesci a muoverti liberamente con sicurezza ma anche con spontaneità!

In conclusione…

Dopo questa carrellata di consigli è arrivato il tuo momento.

Alla fin fine la parte più difficile è iniziare, superare l’ostacolo della partenza per cercare e poi trovare la tua passione!

Voglio darti un ultimo consiglio: se non hai idee da cui partire inizia pensando a quelle attività che già stai sviluppando o che stai seguendo regolarmente e prova a dare a queste una chance, a volte la soluzione è davvero già davanti a noi!

Se invece sei una di quelle persone a cui “piace un po’ tutto” continua così, sii perseverante e prova ad approfondire le attività che più ti ispirano e quelle che ti attirano, vedrai che una dei queste spiccherà tra le altre e allora per te sarà tutto più chiaro.

Per approfondire ti lascio un link di un video di Dario Vignali che parla proprio di questo argomento e penso che possa aiutarti in questa ricerca della tua passione.

Link diretto: clicca qui.

Sei pronto?

Via ai giochi!

Di Sara

Mi piace capire la gente, studiare la psicologia e tutti gli schemi intriganti che si nascondono dietro la comunicazione tra le persone. Amo divertirmi e far divertire, se voglio dire qualcosa lo faccio in modo chiaro e inopinabile!